fbpx
08715450 (Sede Chieti) - 08545361 (Sede Pescara)
Seleziona una pagina

UN PREMIO AL SACRIFICIO DEI LAVORATORI DI CHIETI E PESCARA

43 persone premiate che hanno contribuito al benessere economico delle province di Chieti e Pescara e 2 premi speciali, uno alla memoria di Daniele Becci, primo presidente della Camera di Commercio unificata, ed un altro alla carriera di Graziano Marcovecchio che dedica il suo riconoscimento alle centinaia di persone che, dalla NSG Group (già Pilkington), hanno lavorato con il territorio e per il territorio.

In uno scenario da favola, il Teatro Marrucino, piccola bomboniera incastonata nel centro storico di Chieti si è svolta, oggi domenica 17 novembre, la XXXVII edizione della Fedeltà al Lavoro ed al Progresso economico: “una grande festa, esordisce il Presidente Strever, per uno come me che nasce con lo spirito per il lavoro. Un giorno in cui i quotidiani potranno parlare solo di cose belle, belle come quelle della nostra regione con un potenziale tutto da scoprire. L’Abruzzo – anticipa il Presidente – sarà oggetto di una campagna di comunicazione che partirà a fine novembre e che disseminerà la nostra autenticità nella stazione centrale di Milano, nelle stazioni metropolitane e presso gli aeroporti di Fiumicino e Malpensa. Un format comunicativo che dilagherà negli aeroporti di tutta Europa con Expo Dubai 2020”.

Umberto Di Primio, sindaco di Chieti, si aggiunge ai saluti del Presidente Strever “sottolineando come questi 45 lavoratori, protagonisti della quotidianità oltre la quotidianità, abbiano fatto il bene e la ricchezza delle due province”.

Ricchezza che può essere moltiplicata per rendere ancora più attrattivo un territorio, come ha sottolineato Carlo Masci, sindaco di Pescara che, facendo un plauso all’aggregazione delle due camere avvenuta nel 2017, ricorda il “compianto amico Becci che, per questa fusione, ha dato la vita”.

Un grazie anche al lavoro di promozione svolto sia dalla Camera di Commercio che dalla Regione rappresentata dall’Assessore alle attività produttive Mauro Febbo  che sottolinea la forza del lavoro svolto in sinergia con l’ente camerale per la valorizzazione turistica: “Il turismo è il settore economico su cui l’Abruzzo può scommettere: è bastato mettere sui canali Facebook la Via Verde Costa dei Trabocchi per avere in soli due mesi ben 60 milioni di visualizzazioni.”

Via Verde dei Trabocchi su cui scommette anche la provincia di Chieti attraverso le parole del Presidente della Provincia Mario Pupillo e che può diventare il “brand delle due province per il quale abbiamo l’obbligo di lavorare insieme recuperando il tempo perso”.

Tanta la commozione al momento del conferimento del premio alla memoria di Daniele Becci, consegnato alla famiglia rappresentata sul palco dalla figlia Arianna e dalla moglie Francesca che ricorda non solo un “uomo tenace, intransigente, a volte difficile ma soprattutto un lavoratore appassionato” augurando a tutti i lavoratori presenti al teatro di mettere altrettanta passione in quello che fanno.

La cerimonia si è conclusa con il premio a Graziano Marcovecchio, consegnato direttamente dal Presidente Strever che, con lui, condivide la provenienza da San Salvo, che ne elogia l’intelligenza e la tenacia del manager che, fino ad ora, è riuscito a sventare fughe all’estero di una struttura che vanta 2300 dipendenti in Abruzzo ed oltre mezzo miliardo di euro di fatturato. “Voglio riempire di speranza i giovani” dichiara Marcovecchio “perché noi che abbiamo ricevuto tanto dai nostri nonni, non possiamo non lasciare nulla. L’obiettivo è costruire un’azienda sostenibile dove uno più uno faccia tre per il territorio e che sia capace di aprirsi alla scuola ed all’inclusione sociale. Riprendendo le parole di Seneca: non esiste la fortuna ma c’è un momento in cui il talento incontra l’occasione e noi abbiamo il dovere di creare le occasioni ai tanti e bravi ragazzi del nostro territorio”.

X