Start AB: innovazione in campo olivicolo

19-10-2020

La storia di Frantoio Hermes ha inizio sui pendii di una collina pullulante di ulivi, che si staglia come una verde scalinata verso la costa abruzzese alla ricerca del mare.

Qui, in Contrada Planoianni a Penne (Pescara), tra i più disparati profumi tipici della terra, comincia un’avventura fatta di lavoro e passione, scritta dalla famiglia Di Mercurio che, generazione dopo generazione, è riuscita ad affermarsi come realtà esperta e qualificata.

Claudio Di Mercurio è nato e cresciuto in questo angolo di paradiso, aiutando e supportando suo padre, Francesco, e traendo da lui tutto il sapere e l’ammirazione verso il sacrificio, l’amore per la natura e l’olivicoltura. Proprio questi sentimenti hanno portato Di Mercurio a tornare da Bologna, dopo la laurea in Ingegneria elettronica. Tornare alle sue care terre abruzzesi in cui si respira ancora il vento della semplicità.

Affiancato dalla moglie, Olga Giancaterino (con un percorso molto simile a quello del marito: dall’infanzia trascorsa tra gli ulivi di famiglia alla laurea in Medicina). Claudio Di Mercurio ha scelto di portare avanti la tradizione, perfezionandola e migliorandola, per non disperdere sacrifici e impegni del passato. Circa quindici anni fa partecipa a un corso di degustazione organizzato dall’Arssa (Agenzia regionale per i servizi di sviluppo agricolo) a Firenze, dove incontra esperti del calibro di Marino Giorgetti e Luciano Pollastri. Da qui lo sviluppo verso un futuro di formazione e comunicazione.

Eventi correlati

Bike Summit 2020

 - Evento online - #aspettandoartbikeandrun Bike Summit 2020 nasce dall’iniziativa di Camera ....
Online
05.11.2020
inizio ore: 10:30
Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti leggi l' Informativa completa e clicca sul pulsante "OK" per proseguire con la navigazione ACCETTO NON ACCETTO