Home » Informazione & Comunicazione » lettura Notizie e comunicati

StartCup Abruzzo 2020: al via la seconda edizione

StartCUP news
15 set 2020

Dal sistema camerale Chieti Pescara un ecosistema per l’innovazione digitale delle pmi abruzzesi

Si respira aria nuova in Camera di Commercio Chieti Pescara dove, questa mattina, è stata presentata la seconda edizione di StartCup Abruzzo 2020: competizione che nasce con l’intento di favorire la creazione di nuove imprese nella nostra regione, selezionando ed accelerando i migliori progetti ad alto contenuto tecnologico, provenienti da Università ed Enti di Ricerca locali.

Con questa edizione, l’Abruzzo partecipa per il secondo anno consecutivo alla business competition che, annualmente, si svolge nelle regioni aderenti al PNICube, l’associazione che riunisce Università e Incubatori universitari italiani.

StartCup Abruzzo 2020 vede l’importante presenza della Camera di Commercio Chieti Pescara e dell’Agenzia di Sviluppo della Camera di Commercio Chieti Pescara tra i soggetti organizzatori insieme al PoliHUB – Innovation District & Startup Accelerator del Politecnico di Milano e all’Associazione Innovalley, con il Patrocinio della Regione Abruzzo e coinvolge tutti gli Atenei Abruzzesi. L’Università degli Studi “G. d’Annunzio” di Chieti-Pescara, l’Università degli Studi dell’Aquila, l’Università degli Studi di Teramo, il Gran Sasso Science Institute e l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “G. Caporale” hanno, infatti, aderito a questo partenariato che mira a rafforzare le relazioni tra enti di ricerca, istituzioni e realtà imprenditoriali. La chiusura della call è prevista per il 20 ottobre.

StartCup Abruzzo 2020 è un ulteriore tassello che si aggiunge all’ecosistema di servizi offerto dalla struttura camerale Chieti Pescara (Camera di Commercio ed Agenzia di Sviluppo) che ha l’obiettivo di far crescere il livello di innovazione e digitalizzazione delle micro e piccole imprese abruzzesi. Dalla formazione alla consulenza in tema di business plan, dall’analisi sul livello di maturazione aziendale alla digitalizzazione: sono queste le attività messe in campo dagli uffici per accompagnare le imprese nel complesso processo di transizione 4.0 attraverso il proprio Punto di Impresa Digitale (Pid) e l’Enterprise Europe Network (Een), il punto della più grande rete mondiale di assistenza per l’internazionalizzazione e l’innovazione.

“La Camera di Commercio ha aderito con convinzione a questo progetto perché ritiene che StartCup Abruzzo rappresenti una grande occasione per la crescita del nostro territorio ma, soprattutto, per la valorizzazione dei nostri giovani talenti al fine di arginare il fenomeno della fuga di cervelli all’estero ed elevare il tasso di digitalizzazione del sistema economico regionale” commenta il presidente Gennaro Strever. “La crisi generata dal Corona Virus e le risorse che arriveranno grazie al Recovery Fund potrebbero però ribaltare questo scenario mettendo a sistema innovazione, ricerca universitaria e strategia istituzionale”.

“L’Agenzia di Sviluppo della Camera di Commercio Chieti Pescara partecipa con entusiasmo a questa iniziativa che ha lo scopo di valorizzare i giovani cervelli, facendo rete con tutto il territorio e mettendo a sistema il mondo delle Università e quello camerale” continua Letizia Scastiglia Presidente Agenzia di Sviluppo “Nel nostro dna c’è la diffusione della cultura di impresa, attraverso una rosa di servizi che combinano innovazione, internazionalizzazione e trasferimento tecnologico.

Federico Fioriti – General Manager di Innovalley “StartCup è una piattaforma di innovazione del territorio che mira ad attrarre e sostenere i nostri talenti. La seconda edizione è fortemente orientata al coinvolgimento delle Imprese: da qui, nasce il contributo finanziario ed operativo del sistema imprenditoriale abruzzese. Per questo Innovalley ritiene decisiva la StartCup Abruzzo proprio per gestire i progetti innovativi del territorio ed attivare iniziative di open innovation”

Claudia Pingue - General Manager del PoliHub, Incubatore del Politecnico di Milano “StartCup è un’occasione unica per trasformare talenti in campo digitale e tecnologico in carburante imprenditoriale indispensabile per lo sviluppo economico della nostra regione. PoliHub, Innovation Park & Startup Accelerator del Politecnico di Milano, sarà affianco delle Università Abruzzesi per mettere a diposizione network e competenze utili a creare un collegamento virtuoso tra ricerca scientifica e mercato”.

Gian Paolo Manzella (Sottosegretario allo Sviluppo Economico con Delega al Trasferimento Tecnologico e ai Competence Center): “Diffondere cultura d’impresa, promuovere i valori della creatività e del pensiero critico. Sono due obiettivi importanti per il futuro italiano. Per centrarli dobbiamo lavorare insieme alle Camere di Commercio, all'impresa, all'Università, al mondo della scuola. StartCup va precisamente in questa direzione. Aiuterà chi vi partecipa a migliorare le proprie competenze, darà al sistema produttivo nuove idee. Dobbiamo sostenere questa 'contaminazione' positiva e portare, sempre più, le startup a lavorare fianco a fianco con le imprese tradizionali. C'è qui un grande potenziale di crescita italiano.  Crediamoci.”

All’incontro sono intervenuti Mario Luigi Rainone, Delegato del Rettore per il Placement Università G. D’Annunzio di Chieti-Pescara, Alfonso Pierantonio, Professore Ordinario Dipartimento di Ingegneria e Scienze dell’Informazione e Matematica Università degli Studi dell’Aquila, Alessandro Pajewski, Head of Knowledge and Technology c/o Gran Sasso Institute (in videocollegamento) e Stefano Cianciotta, Presidente di Abruzzo Sviluppo

Il 18 settembre partirà la call per la selezione di startup e spinoff che concorreranno per aggiudicarsi il primo premio della competizione e, tra le imprese candidate, tre andranno a rappresentare l’Abruzzo al PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione, in programma all’Alma Mater - Università di Bologna, il 26 e 27 novembre p.v.

Grazie alla dotazione messa a disposizione da Camera di Commercio Chieti Pescara e sponsor pubblici e privati, i progetti vincitori riceveranno:

  • Migliori 3 progetti selezionati per il PNI: accesso alla competizione nazionale del PNI – Premio Nazionale per l’Innovazione (valore di € 1.000,00 per ogni progetto partecipante al PNI);
  • Miglior progetto per la finale regionale di StartCup Abruzzo: € 20.000,00 Premio Camera di Commercio Chieti Pescara;
  • Servizi gratuiti di mentoring, accompagnamento, assistenza partnership tra le StartUp e le Imprese sponsee, ricerca investitori italiani ed in Europa, formazione, trasferimento tecnologico. 

La Camera di Commercio pubblicherà a breve sul proprio sito www.chpe.camcom.it un bando per la raccolta delle sponsorizzazioni.

 

Eventi correlati

Mostra Mediterranea

La Camera di Commercio Chieti Pescara in collaborazione con Slow Food e Terra ....
Porto turistico "Marina di Pescara"
dal 07.11.2020 al 09.11.2020
inizio ore: 10:00

Expo Security

In collaborazione con Confindustria Chieti Pescara​​​.
Porto turistico "Marina di Pescara"
dal 15.10.2020 al 16.10.2020

Pescara Sposi

In collaborazione con CNA Pescara
Porto turistico "Marina di Pescara"
dal 09.10.2020 al 11.10.2020

BioBenessere

In collaborazione con CNA Pescara
Porto turistico "Marina di Pescara"
dal 02.10.2020 al 04.10.2020
Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti leggi l' Informativa completa e clicca sul pulsante "OK" per proseguire con la navigazione ACCETTO NON ACCETTO