Internazionalizzazione

Il decreto legislativo n. 219 del 2016, recante la riforma delle Camere di commercio, ha modificato l’ambito di competenza camerale in tema di promozione all’estero delle imprese. Nello specifico, ai fini dell’ulteriore rafforzamento del sistema di sostegno all’internazionalizzazione, tale ambito è stato identificato in via prioritaria nella preparazione ai mercati internazionali, attraverso attività di informazione, formazione, supporto organizzativo e assistenza alle PMI, da realizzare sul versante nazionale.

In questo scenario, l’obiettivo principale della Camera di Commercio Chieti Pescara è duplice:

  1. rafforzare la presenza all’estero delle imprese già attive sui mercati globali, assistendole nell’individuazione di nuove opportunità di business nei mercati già serviti o nello scouting di nuovi mercati;
  2. individuare, formare e avviare all’export le PMI attualmente operanti sul solo mercato domestico (le cosiddette “potenziali esportatrici”) e quelle che solo occasionalmente hanno esportato negli ultimi anni.

Uffici in evidenza