Home » Regolazione del Mercato » Statistica e Prezzi » Deposito di listini

Deposito di listini

Deposito e vidimazione listini prezzi

Le imprese regolarmente iscritte presso l’Ente con lo stato di impresa attiva ed in regola col pagamento del diritto annuale possono depositare, facoltativamente, a fini pubblicistici, il loro listini prezzi, preventivi/offerte e fatture  richiederne copia/e intera/e o stralcio/i con visto di conformità, in base a quanto previsto dal Regolamento adottato dal Consiglio Camerale con deliberazione n 18 del 27 ottobre 2010.
La Camera di Commercio di Chieti Pescara, in qualità di Amministrazione depositaria, non effettua alcuna valutazione in merito ai prezzi e/o alle tariffe oggetto del servizio, la responsabilità della cui determinazione e veridicità ricade esclusivamente in capo ai depositanti.
La copia vidimata ha validità esclusivamente sul territorio nazionale.
Il listino deve essere in vigore al momento del deposito e tale resta fino al deposito successivo o fino al termine fissato dalla ditta stessa.
I visti di conformità possono essere richiesti anche in un momento successivo al deposito.
Il rilascio delle copie avviene entro 5 giorni dalla data di ricevimento.
I listini da depositare e/o da vistare devono essere prodotti in originale, timbrati e firmati in ogni pagina dall'Amministratore o dal Legale Rappresentante, con le pagine numerate progressivamente e devono riportare la data di vigore o in mancanza devono riportare espressamente che rimangono in vigore fino al loro successivo nuovo deposito.
 
 
Cosa fare per accedere al servizio
Documentazione da presentare
A.      Richiesta deposito listino e contestuale vidimazione
1)       Domanda come da (fac-simile deposito e vidimazione listini) su carta intestata della Ditta, timbrata e firmata dall’Amministratore o dal Legale rappresentante della Ditta stessa;
2)       Copia in originale del listino da depositare, timbrato e firmato in ogni pagina
N.B. Per il listino da depositare non occorrono marche da bollo;
3)       Duplice copia del documento (listino, stralcio di listino) sul quale si richiede l’apposizione del visto. Il documento deve essere prodotto in originale, timbrato e firmato in ogni pagina;
4)       versamento di Euro 3,00 per ogni documento, da pagare direttamente allo sportello in contanti o mediante pos oppure tramite sistema PagoPa, per diritti di segreteria.
 
Visti di conformità prezzi su listini già depositati
1)       Domanda su carta intestata della Ditta, come da (fac–simile visto di conformità allegato), timbrata e firmata dall’Amministratore o dal Legale Rappresentante della Ditta (sulla domanda per solo visto di conformità non occorre marca da bollo);
2)       Duplice copia del documento (listino, stralcio di listino) sul quale si richiede l’apposizione del visto. Il documento deve essere prodotto in originale, timbrato e firmato in ogni pagina;
3)       versamento dei diritti di segreteria nella misura di Euro 3,00 per ogni visto richiesto (da pagare direttamente allo sportello in contanti o mediante POS oppure tramite sistema PagoPa)


Costi
Il Servizio Prezzi rilascia i visti a fronte del pagamento di Euro 3,00 per il deposito ed Euro 3,00 per ogni visto di conformità da pagare direttamente allo sportello in contanti o mediante POS oppure tramite sistema PagoPa.  

Attenzione In ottemperanza al DL. 162/2019, dal 1° marzo 2021 tutti i pagamenti nei confronti delle Pubbliche Amministrazioni devono avvenire tramite sistema PagoPa (scopri come funziona PagoPa): non sarà più possibile effettuare pagamenti tramite bonifici e versamenti conto correnti postali; i pagamenti che attualmente avvengono mediante bonifici e conti correnti postali verranno sostituiti da avviso di pagamento tramite la Piattaforma Mopa o si possono effettuare i pagamenti spontanei direttamente sul sito SIPA oppure dall’app IO.it.  Se si opta per l'avviso prima di ricevere il servizio l'utente dovrà comunicare i propri dati ( essenziali quelli anagrafici , codice fiscale e indirizzo e-mail o pec) al fine di ottenere dalla Camera un documento elettronico che può essere consegnato, fisicamente allo sportello inviato tramite posta elettronica, e pagato presso bancomat abilitati, servizi home banking, punti vendita Sisal e Lottomatica. L'avviso di pagamento contiene: - Dati anagrafici del soggetto, - Oggetto del pagamento; - Importo da pagare.comunica qui i tuoi dati per ricevere l'avviso di pagamento con pago PA
 
 
 
Dove andare
Presso la sede principale della Camera di Commercio IAA, Chieti Scalo Via F.lli Pomilio, c/o ex Foro Boario, primo piano.

Presso la sede secondaria a Pescara in Via Conte di Ruvo, 2

ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO:
dal lunedì al venerdì: mattina 9.00 - 12.00
previo appuntamento
 
Responsabile del procedimento: Dr. Renato De Iuliis renato.deiuliis@chpe.camcom.it
Tel. 0871/5450419-420/0854536216
Fax 0871/330913 - 552934 
 
Dirigente dell’ Area IV
Dr.ssa Maria Loreta Pagliaricci

Modulistica di riferimento

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti leggi l' Informativa completa e clicca sul pulsante "OK" per proseguire con la navigazione ACCETTO NON ACCETTO