La procedura di opposizione

Con decreto del Ministro dello Sviluppo Economico dell’11 maggio 2011, pubblicato sulla G.U. n. 157 del 8.7.2011 e in vigore dallo stesso giorno di pubblicazione, è stata attivata anche in Italia la procedura di opposizione alla registrazione dei marchi d’impresa che consente di far valere, davanti all’UIBM, alcuni impedimenti alla registrazione del marchio d’impresa.

Sul sito Ministeriale è possibile scaricare la norma, il modulo dell’atto di opposizione alla registrazione del marchio e la circolare 582 che reca disposizioni in materia di documentazione da allegare all’atto di opposizione. 

Dalla data di pubblicazione del Bollettino Ufficiale decorre il termine di tre mesi per la presentazione dell’atto di opposizione all’Ufficio Italiano brevetti e marchi, che dovrà essere presentato utilizzando esclusivamente l’apposito modulo.
 

per saperne di più consultare le decisioni emanate dall'UIBM relative agli atti di opposizione alla registrazione di marchi d'impresa

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti leggi l' Informativa completa e clicca sul pulsante "OK" per proseguire con la navigazione ACCETTO NON ACCETTO