Home » Promozione dei servizi alle imprese ed al territorio » Formazione » Master di II livello in Diritto ed economia del mare

Master di II livello in Diritto ed economia del mare

La Camera di Commercio Industria Artigianato ed Agricoltura Chieti Pescara organizza da anni un master di II livello post-laurea in “Diritto ed Economia del mare”, unico nel suo genere. Istituito negli anni novanta dall’allora Camera di Commercio di Pescara, è andato via via crescendo in qualità e livello godendo, dall’a.a. 2010/2011, del patrocinio dell’UNIRIC (United Nations Regional Information Center), organismo che interagisce con i Paesi europei, con un raggio d’azione che copre tutti i segmenti della società, i progetti e gli eventi organizzati dai singoli Governi, Enti, Istituzioni e Autorità locali.

Il Master persegue l'obiettivo di consentire all'iscritto l'acquisizione di una completa ed approfondita conoscenza della materia del diritto e dell'economia del mare e delle attività marittime, della pesca e della gestione delle risorse marine, della tutela dell'ambiente e del territorio costiero, della portualità, delle infrastrutture, della navigazione e dei trasporti, sia a livello nazionale che internazionale, al fine di una efficace qualificazione da un punto di vista professionale, aggiungendo, recentemente, anche un modulo linguistico dedicato al settore.

Giunto oggi alla sua 28° edizione è curato, nel suo aspetto didattico e scientifico, dall’Università degli Studi di Teramo che, al termine dello stesso, rilascia il relativo diploma ai partecipanti che avranno svolto tutte le attività previste nel programma ed avranno superato l'esame finale. Con il conseguimento del titolo si acquisiscono 60 crediti formativi universitari (così come previsto dal D.M. n. 270 del 2004) e, dietro opportuna richiesta da parte degli iscritti, consente anche il riconoscimento dei crediti per la formazione continua presso gli ordini professionali, fatta salva l’autorizzazione da parte dei rispettivi consigli.

Il Master ha un costo di euro 650,00 grazie ad un contributo camerale e si compone di 1.500 ore tra cui: ore didattica frontale, studi individuali, verifiche intermedie, seminari, stage, visite-studio. Ha una durata annuale e le ore di lezione frontale si terranno presso la sede camerale di Pescara sita in Via Conte di Ruvo tutti i venerdì, con una sospensione relativa al periodo natalizio ed al periodo estivo (mese di agosto). Lo stage di tirocinio teorico-pratico è obbligatorio e si terrà in una Università o Ente pubblico o privato in Italia o all’estero secondo quanto previsto nel Regolamento Didattico. La CCIAA sosterrà integralmente le spese di formazione dello stage; le spese di viaggio, vitto e alloggio sono a carico dello studente iscritto partecipante.  La mancata partecipazione allo stesso, per comprovati motivi, comporterà il recupero delle ore di stage non frequentate entro la sessione straordinaria. Il Consiglio Scientifico del Master determinerà le modalità di recupero dello stage non fatto, anche ai fini del conseguimento del titolo finale. Solo al termine di tale recupero, detti corsisti conseguiranno il titolo.

Il Master è riservato ai possessori di laurea specialistica/magistrale o di laurea del vecchio ordinamento. Possono partecipare al Master universitario anche coloro che siano in possesso di un titolo di studio conseguito presso Università straniere e che sia equipollente, ai sensi di legge, a quelli sopra indicati. I laureandi che conseguiranno il diploma di laurea entro la sessione straordinaria dell’anno accademico 2018/2019 potranno essere ammessi al Master ed iscritti con riserva. Non è ammessa l’iscrizione per lo stesso anno accademico, ad altro corso di Laurea, di Specializzazione, di Master universitario o di Dottorato, dell’Università o di altro Ateneo.

Il bando è disponibile, oltre che in questa sessione, sul sito dell’Università di Teramo, in quanto la stessa ne curerà l’iscrizione, la parte didattica ed il rilascio del relativo titolo. La procedura di iscrizione è esclusivamente online e deve avvenire attraverso il sito dell’Università, come specificato nel bando allegato. Il master non sarà attivato ove non venga raggiunto il numero minimo di 12 (dodici) iscritti; eventuale riapertura dei termini sarà pubblicata su entrambi i siti.  Il numero massimo di iscritti non può essere superiore a 20 (venti).

Per informazioni è possibile scrivere a centroricerche.giuridiche@chpe.camcom.it  o chiamare il numero 085 4536440 – Ufficio Master presso la CCIAA sede di Pescara – o il numero 0861 266235/266566 – Ufficio esami di stato e formazione post-laurea dell’Università di Teramo per la parte relativa all’immatricolazione, iscrizione e pagamento.

In questa pagina

  • Master di II livello in Diritto ed economia del mare

Eventi correlati

Corso Digital Tourism

Sala Camplone - Sede di Pescara, via Conte di Ruvo 2
dal 17.12.2019 al 18.12.2019

Uffici in evidenza