Comunicazione Unica

LA COMUNICAZIONE UNICA PER LA NASCITA DELL'IMPRESA


Pienamente operativa la "Comunicazione unica per la nascita dell'impresa"
Dall' 1 aprile 2010 è entrata in vigore l'obbligatorietà della Comunicazione Unica per creare una nuova impresa o per comunicare variazioni relative a imprese già esistenti.
Da tale data tutte le imprese, sia individuali che collettive, dovranno utilizzare lo strumento telematico per la presentazione delle istanze al Registro delle imprese, Agenzia delle entrate, INPS, INAIL, Albo delle Imprese Artigiane, Ministero del lavoro della salute e delle politiche sociali.


Per  la predisposizione della pratica Comunica consulta il portale nazionale: www.registroimprese.it
Per informazioni chiama il CALL CENTER COMUNICA: 199.50.20.10 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 ed il sabato dalle 9.00 alle 13.00) 

Cos'è la Comunicazione Unica

La Comunicazione Unica (detta anche ComUnica) è lo strumento telematico che, nell'ottica della semplificazione amministrativa, consente la trasmissione unificata all'Ufficio del Registro delle Imprese di tutte le domande, denuncie e richieste che le imprese - individuali o società - devono presentare a diversi Enti al momento della costituzione e durante la loro vita.
L'Ufficio deI Registro delle Imprese diviene lo "sportello unico"  telematico al  quale  l'impresa trasmette, con un'unica pratica telematica, le comunicazioni di domande o denunce di dati che in via ordinaria dovevano essere presentate separatamente a: 

Registro delle Imprese - R.E.A. (Repertorio delle notizie economiche e amministrative)

Agenzia delle Entrate

INPS

INAIL

Commissione Provinciale per l'Artigianato

Ministero del lavoro, della salute e delle politiche sociali

L'ufficio del registro delle imprese si fa carico di trasmettere, tramite sistemi automatizzati, i dati di competenza alle singole amministrazioni interessate.

Dal 1° aprile 2010, quindi, tutte le imprese, sia individuali che collettive, devono utilizzare esclusivamente lo strumento ComUnica per la presentazione delle istanze al Registro delle Imprese, Agenzia delle Entrate, INPS, INAIL, Albo delle Imprese Artigiane, Ministero del lavoro della salute e delle politiche sociali.

Prerequisiti per utilizzare la Comunicazione Unica
Per utilizzare la Comunicazione unica è necessario:
- possedere la firma digitale per firmare la pratica di Comunicazione unica con lo stesso valore legale della firma autografa;
- avere accesso al servizio Telemaco o equivalenti per spedire la pratica al Registro Imprese
- installare i software necessari scaricabili gratuitamente dal sito www.registroimprese.it (sezione software)
- avere installato il software Adobe Reader per poter leggere i file PDF contenenti le distinte delle varie modulistiche, scaricabile sul sito di Adobe (www.adobe.it) nella sezione prodotti.
- installare il software Java necessario scaricando ed installando la Runtime Machine, messa a disposizione dalla Sun sul sito http://java.sun.com/
- disporre (per le società) di una casella di posta elettronica certificata (PEC)

Riferimenti normativi
· Decreto Legge 31 gennaio 2007, n. 7, convertito con Legge 2 aprile 2007, n. 40, che, all'art. 9, ha stabilito un nuovo procedimento da attuare per l'avvio dell'attività di impresa
· Decreto Interministeriale 2 novembre 2007, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 21 dicembre 2007, che ha approvato il modello di "comunicazione unica" per la nascita dell'impresa.
· Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 6 maggio 2009, contenente le regole tecniche per le modalità di presentazione della Comunicazione Unica
· Decreto Legge 1 luglio 2009, n. 78, proroga termini entrata in vigore della Comunicazione Unica 
 
Assistenza
Le Camere di Commercio hanno predisposto il sito www.registroimprese.it dove è possibile:
· avere tutte le informazioni e gli strumenti necessari
· registrarsi per ottenere le credenziali di accesso
· spedire una Comunicazione Unica e seguirne lo stato di avanzamento. 
 
E' possibile registrarsi anche sul sito http://elearning.infocamere.it per effettuare un corso gratuito in modalità e-learning sulla Comunicazione Unica.

Modello procura per invio al Registro Imprese pratiche di comunicazione unica

Modello procura "integrata" file in formato word - file in formato pdf

Per informazioni chiama il CALL CENTER COMUNICA: 199.50.20.10 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 8.00 alle 20.00 ed il sabato dalle 9.00 alle 13.00

Modulistica in evidenza

Modello procura Integrata

Modello procura Integrata

Modello procura Comunica

Modello procura Comunica
Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti leggi l' Informativa completa e clicca sul pulsante "OK" per proseguire con la navigazione ACCETTO NON ACCETTO