SISTRI

TRACCIABILITÀ DEI RIFIUTI – SISTRI

Dal 14 gennaio 2010 è in vigore il nuovo (SISTRI - decreto del Ministero dell'Ambiente 17 dicembre 2009 - Gazzetta Ufficiale serie generale n. 9 del 13/01/2010- supplemento ordinario n. 10).

Il SISTRI (Sistema Informatico di Tracciabilità dei Rifiuti)  è il  sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti in vigore dal 14 gennaio 2010 in sostituzione della precedente gestione cartacea degli adempimenti amministrativi sul ciclo dei rifiuti: gli adempimenti relativi alla tenuta del formulario di identificazione dei rifiuti, registro di carico e scarico e modello unico di dichiarazione ambientale sono stati sostituiti da un sistema di registrazione tramite internet accessibile tramite dispositivi elettronici di identificazione (chiavette USB). Riguarda  tutte le imprese e gli enti che producono rifiuti speciali, sia pericolosi che non.

   

Il decreto legge n. 135/2018 ha abolito dal 1° gennaio 2019  il SISTRI e  fino  alla  definizione  e  alla  piena operatività' di  un  nuovo  sistema  di tracciabilita'  dei  rifiuti organizzato e gestito  direttamente  dal Ministero  dell'ambiente  e della tutela del territorio e  del  mare,  continuano ad applicarsi:

  • gli adempimenti relativi al sistema di tracciabilità cartaceo articolato in formulario di identificazione dei rifiuti, registro di carico e scarico, MUD
  • le sanzioni previste per le violazioni alla disciplina sul formulario di identificazione dei rifiuti e del registro di carico e scarico.

REGISTRO ELETTRONICO NAZIONALE PER LA TRACCIABILITÀ DEI RIFIUTI

  • Soppresso il SISTRI, dal 13.02.2019 è istituito il REN per la tracciabilità dei rifiuti.
  • Si tratta del Registro elettronico nazionale per la tracciabilità dei rifiuti gestito direttamente dal Ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare. Termini, modalità di iscrizione e costi saranno definiti con apposito decreto.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

Decreto  legge 14 dicembre 2018, n. 135

Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione

Legge  11 febbraio 2019, n. 12

Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 14 dicembre 2018, n. 135, recante disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti leggi l' Informativa completa e clicca sul pulsante "OK" per proseguire con la navigazione ACCETTO NON ACCETTO