Home » Utilità » PagoPA

PagoPA

Banner

PAGO PA. PAGO SICURO
L’adesione alla piattaforma pagoPA rappresenta una strategia molto importante nell’ambito del progetto per la crescita digitale e si prefigura come uno strumento attraverso cui attuare l’ambizioso progetto di innovazione ed ammodernamento delle infrastrutture tecnologiche.

Che cosa Ŕ PAGO PA
PagoPA permette di pagare tributi, tasse, utenze, rette, quote associative, bolli e qualsiasi altro tipo di pagamento verso le Pubbliche Amministrazioni centrali e locali, ma anche verso altri soggetti, come le aziende a partecipazione pubblica, le scuole, le universitÓ, le ASL. Si possono effettuare i pagamenti direttamente sul sito o app dell’Ente Creditore, dall’app IO.it, attraverso i canali (online e fisici) messi a disposizione dai Prestatori di Servizio a Pagamento (PSP) ovvero:

  • presso le agenzie della banca di riferimento;
  • utilizzando l’home banking della propria banca (dove vi sono i loghi CBILL o pagoPA);
  • presso gli sportelli ATM della banca di riferimento (se abilitati);
  • presso i punti vendita di SISAL, Lottomatica e ITB;
  • presso le Poste, se il canale Ŕ attivato dall’Ente Creditore che ha inviato l’avviso.

Tale infrastruttura Ŕ meglio conosciuta come Piattaforma pagoPA o Sistema pagoPA (SPC) e permette al pagatore di richiedere l’esecuzione del pagamento a favore del soggetto aderente al sistema pagoPA, scegliendo la modalitÓ di pagamento preferita, avendo, al contempo, la garanzia della rapiditÓ e della piena trasparenza del pagamento stesso. Il principale vantaggio di utilizzare il sistema pagoPA Ŕ quello di affidarsi ad un sistema unico di pagamento, semplice, rapido e trasparente (certezza dei costi di commissione, chiarezza degli importi, ecc.), per effettuare qualsiasi tipo di pagamento verso la Pubblica Amministrazione.

Questi i principali vantaggi del sistema Pago PA:

  • multicanalitÓ integrata a livello nazionale con trasparenza dei costi delle commissioni
  • uniformitÓ dell’avviso di pagamento e possibilitÓ di avvisare il cittadino digitalmente sui canali che preferisce (notifiche sull’app o sul sito del PSP scelto, SMS o mail);
  • certezza del debito dovuto, con possibilitÓ di ottenere l’attualizzazione dell’importo (se l’importo varia nel tempo per interessi di mora o altro, su pagoPA viene sempre aggiornato;
  • semplicitÓ e velocitÓ del processo: basta inserire il codice di avviso (IUV Identificativo Unico Versamento) per pagare e ricevere la quietanza liberatoria 

Ad oggi le Camere di commercio hanno reso disponibile il pagamento tramite PagoPA per numerosi adempimenti e servizi offerti all’utenza, quali:

  • il versamento del diritto annuale tramite il portale www.dirittoannuale.camcom.it per il pagamento di diritti e altri oneri dovuti negli adempimenti del SUAP (sportello unico per le attivitÓ produttive) e degli adempimenti ambientali;
  • il rilascio di CNS/firma digitale;
  • il rilascio di Carte Cronotachigrafiche;
  • i servizi locali offerti con pagamento attraverso i siti delle Camere di commercio;
  • i servizi allo Sportello camerale, tramite emissione di avviso di pagamento PagoPA.

Come si usa?

Escludendo i portali nazioni dedicati al Diritto Annuale ed agli adempimenti SUAP, le possibilitÓ di pagamento sono due:

1. Pagamento tramite avviso
Il pagamento viene eseguito attraverso diversi canali fisici, utilizzando il documento Avviso rilasciato dall’Ente camerale, direttamente allo sportello o dagli uffici del servizio.

2. Pagamenti estemporanei e spontanei
Il pagamento avviene online tramite sito dedicato: Sito dei pagamenti online - SIPA

Nuovo Sito Pagamenti Online SIPALa nuova piattaforma di pagamento consentirÓ di effettuare i pagamenti estemporanei e spontanei dell'utenza esterna attraverso il pagamento online pagoPA (c.d. Modello 1), sfruttando il Modulo unico di pagamento pagoPA , veicolando quindi ogni entrata di versamento direttamente al nodo pagoPA.

SIPA, nasce per ottemperare alla normativa e sostituire riferimenti ai conti correnti postali e IBAN presenti attualmente nei siti delle Camere.

Tramite SIPA l’utente potrÓ:
● Selezionare il servizio richiesto dalla lista (vedi “Servizi di incasso”), secondo le indicazioni reperite sul sito della CdC oppure tramite contatto diretto con la stessa;
● Inserire una breve nota a corredo del pagamento;
● Inserire l’importo da versare, reperibile su tariffari esposti sul sito della CdC, o comunicato dalla stessa CdC.
● Procedere con il pagamento.online

Vai al sito.

 

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti leggi l' Informativa completa e clicca sul pulsante "OK" per proseguire con la navigazione ACCETTO NON ACCETTO