Home » Servizi innovativi e per l'estero » Carte tachigrafiche

Carte tachigrafiche



Le carte tachigrafiche sono di quattro tipologie, che variano a seconda del soggetto utilizzatore.

- La Carta del conducente, di colore bianco, personalizzata con foto, firma e dati anagrafici del conducente, registra tutte le attività dell'autista per un periodo di almeno 28 giorni. Va richiesta dal conducente, con appositi moduli (vedi sotto), alla Camera di commercio del luogo in cui il richiedente ha la sua residenza abituale (per almeno 185 giorni l'anno). Dura 5 anni.

- La Carta dell'azienda, di colore giallo, personalizzata con i dati dell'azienda, permette di leggere i dati registrati nella memoria dei cronotachigrafi installati sui propri mezzi. Va richiesta dal titolare o dal legale rappresentante di un’azienda che possieda almeno un veicolo equipaggiato con cronotachigrafo digitale. La richiesta va presentata con appositi moduli alla Camera di commercio nella cui circoscrizione territoriale l’azienda ha la propria sede legale. Dura 5 anni.

- La Carta dell'officina, di colore rosso, personalizzata con i dati dell'officina e del responsabile tecnico, è utilizzata per l'attivazione, la calibratura, lo scarico dati e la manutenzione dei tachigrafi digitali. Va richiesta dall'officina autorizzata ad operare sui cronotachigrafi digitali - con appositi moduli - alla Camera di commercio nella cui circoscrizione territoriale l'officina ha la propria sede legale. Dura 1 anno.

- La Carta dell'Autorità di controllo, di colore blu, personalizzata con il nome dell'organo di controllo (Polizia, Carabinieri, Vigili Urbani, ecc.), permette anch'essa di controllare i dati registrati sui cronotachigrafi digitali. Va richiesta con appositi moduli alla Camera di commercio competente per territorio e dura 5 anni.

La carta tachigrafica deve essere restituita:

alla scadenza del periodo di validità;

se non è più necessaria all'esercizio dell'attività del suo possessore;

se il suo possessore ha perso i requisiti necessari al rilascio della carta.

Il COSTO della carta (tutte le tipologie) è il seguente:

- prima emissione e rinnovo: Euro 37,00 (D.M. 29/07/2005)

- sostituzione per malfunzionamento della carta entro sei mesi dal rilascio: la nuova carta è gratuita

sostituzione per malfunzionamento oltre sei mesi dal rilascio: Euro 17,00..

sostituzione per carta sprovvista di microchip: Euro 37,00

sostituzione per furto o smarrimento: Euro 37,00.   

MODALITA' DI PAGAMENTO

Il pagamento delle carte cronotachigrafiche presentate può essere effettuato con le seguenti modalità:

- direttamente all'ufficio dove è rilasciato il servizio, in contanti o tramite POS.
- tramite il circuito Pago Pa https://pagamentionline.camcom.it/Autenticazione?codiceEnte=CCIAACHPE                                     

Ai fini del rilascio della Carta dell'Officina occorre anche allegare n. 1 marca da bollo da Euro 16,00.

Nel caso di richiesta di spedizione postale, per tutti i tipi di carta, si applica una maggiorazione di Euro 3,17. Si specifica che per le Carte Officina la maggiorazione è pari ad Euro 6,34 (per le due raccomandate separate recanti Carta e PIN).

 

Ufficio di riferimento:  Servizi innovativi e per l'estero

Responsabile: Dott. Franco Regazzo

Tel.: 085/4536222-232-251-269

       0871/5450432

mail: servizi.innovativi@chpe.camcom.it

Modulistica in evidenza

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti leggi l' Informativa completa e clicca sul pulsante "OK" per proseguire con la navigazione ACCETTO NON ACCETTO