I marchi storici d' interesse nazionale

Modalità applicative per l'iscrizione al registro speciale dei marchi storici di interesse nazionale
Sulla Gazzetta ufficiale n. 92 del 07 aprile 2020 è stato pubblicato il DECRETO 27 febbraio 2020 del MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO, riguardante le Modalità applicative per l'iscrizione al registro speciale dei marchi storici di interesse nazionale.  Il testo integrale è consultabile alla pagina


Come stabilisce l'art. 6, l’iscrizione può essere richiesta a decorrere dal 16 aprile 2020 presentando una domanda all’Ufficio italiano brevetti e marchi esclusivamente in via telematica, attraverso il portale on line raggiungibile al link dell'uibm

Per la presentazione dell’istanza è dovuto il pagamento del bollo di 15 euro.

Si ricorda che condizione necessaria per l’iscrizione è che il marchio sia registrato da almeno 50 anni e rinnovato con continuità nel tempo o, nel caso di marchio non registrato, che vi sia stato un uso effettivo e continuativo da almeno 50 anni, da comprovare.

L’Ufficio provvederà a verificare dette condizioni in un tempo massimo di 60 giorni nel caso di marchio registrato e di 180 giorni nel caso di marchio non registrato.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti leggi l' Informativa completa e clicca sul pulsante "OK" per proseguire con la navigazione ACCETTO NON ACCETTO