CRONOTACHIGRAFI

CENTRI TECNICIL'autorizzazione dei Centri tecnici ad operare sui tachigrafi digitali (primo montaggio, attivazione, interventi tecnici) viene rilasciata dal Ministero dello Sviluppo  Economico ai sensi del D.M. 10/08/2007 previa domanda in bollo da presentarsi tramite la Camera di Commercio, corredata dalla prevista documentazione e dall’attestazione del versamento dei diritti di segreteria per l’importo di € 370,00. L’autorizzazione ha la durata di un anno ed è rinnovabile

Ai fini del rinnovo annuale, il Centro tecnico presenta alla Camera di commercio una autodichiarazione, sottoscritta dal titolare e dal responsabile tecnico, sulla permanenza dei requisiti richiesti per l'autorizzazione e allega l’attestazione di versamento del diritto di segreteria dovuto per il rinnovo pari a € 185,00.

I diritti di segreteria dovuti per la richiesta di autorizzazione e per quella di rinnovo del Centro tecnico possono essere versati sul c/c postale n. 1041078922 intestato alla Camera di Commercio Chieti Pescara o tramite bonifico bancario su IBAN IT 14 A 031 1115 4020 0000 0000 280 - UBI Banca – Filiale di Via Rieti- Pescara

Dal 15 giugno 2019 i veicoli immatricolati nell’UE, soggetti all’installazione di tachigrafo, devono essere dotati di “tachigrafo intelligente” ai sensi del Regolamento (UE) 165/2014 e del Regolamento di esecuzione (UE) 2016/799 modificato dal Regolamento di esecuzione (UE) 2018/502. Per poter svolgere interventi sui tachigrafi intelligenti i Centri tecnici già autorizzati ad operare sui i tachigrafi digitali devono richiedere al Ministero dello Sviluppo Economico, tramite la Camera di Commercio, l’estensione dell’autorizzazione di cui sono già titolari per la quale è dovuto alla CCIAA un diritto di segreteria di € 260.

E’ comunque possibile richiedere una nuova autorizzazione a operare come Centro tecnico sui tachigrafi intelligenti e, in tal caso, il diritto di segreteria dovuto alla Camera di Commercio è pari a € 370.

 

OFFICINE AUTORIZZATE AD OPERARE SUI CRONOTACHIGRAFI CEE

Le officine meccaniche che intendono svolgere attività di intervento sui cronotachigrafi CEE devono inviare opportuna richiesta  Ministero dello Sviluppo Economico tramite la Camera di Commercio competente.

Ai sensi dell’art. 17 comma 2 del D.M. 10 agosto 2007 non possono essere più concesse autorizzazioni ad Officine sprovviste dei requisiti richiesti per i Centri tecnici.

Il Ministero dello Sviluppo Economico con la circolare n. 0211870 del 15/09/2020 ha emanato le istruzioni operative per la corretta applicazione del D.M. 10/08/2007 e dei Regolamenti (UE) nn. 165/2014 – 2016/799 – 2018/502 e 2020/1054.

Per ulteriori informazioni e per la modulistica da utilizzare per le richieste di autorizzazione, rinnovo ed estensione dei Centri tecnici nonché per richieste di autorizzazione a operare come Centro tecnico sui cronotachigrafi CEE e domande di variazioni consultare il sito: www.metrologialegale.unioncamere.it

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

DECRETO MINISTERIALE 10 agosto 2007 - Modalità e condizioni per il rilascio delle omologazioni dell'apparecchio di controllo e delle carte tachigrafiche, nonché delle autorizzazioni per le operazioni di primo montaggio e di intervento tecnico, ai sensi dell'articolo 3, comma 7, del D. M. 31.10.2003, n. 361

REGOLAMENTO (UE) N. 165 del 4 febbraio 2014 relativo ai tachigrafi nel settore dei trasporti su strada, che abroga il regolamento (CEE) n. 3821/85 del Consiglio relativo all’apparecchio di controllo nel settore dei trasporti su strada e modifica il regolamento (CE) n. 561/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio relativo all’armonizzazione di alcune disposizioni in materia sociale nel settore dei trasporti su strada

D.M. MISE 24-5-1979 - Condizioni e modalità la concessione ad officine e montatori dell'autorizzazione ad effettuare operazioni di montaggio e di riparazione dei cronotachigrafi C.E.E., disciplinati dal regolamento (CEE) n. 1463/70 del 20 luglio 1970, e sue successive modificazioni ed integrazioni, nonché dalla relativa legge di attuazione 13 novembre 1978, n. 727.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti leggi l' Informativa completa e clicca sul pulsante "OK" per proseguire con la navigazione ACCETTO NON ACCETTO