Home » Utilità » Privacy » Informativa accessi fisici alle sedi camerali

Informativa accessi fisici alle sedi camerali

Gentile utente, con la presente informativa la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Chieti Pescara (di seguito, anche più semplicemente “Ente”, “CCIAA” o “Titolare”) intende fornirle tutte le indicazioni previste dall’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 (anche detto GDPR o Regolamento Generale per la Protezione dei Dati personali).

  1. Titolare del trattamento

Titolare del trattamento dei dati personali è la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Chieti Pescara, con sede in Via F.lli Pomilio snc, tel. 085/45361, email: segreteria.generale@chpe.camcom.it, PEC: cciaa@pec.chpe.camcom.it.

  1. DPO – Data Protection Officer

Al fine di meglio tutelare gli Interessati, nonché in ossequio al dettato normativo, il Titolare ha nominato un proprio DPO, Data Protection Officer (o RPD, Responsabile della protezione dei dati personali).

È possibile prendere contatto con il DPO della CCIAA di Chieti Pescara al seguente recapito: rpd-privacy@chpe.camcom.it.

  1. Finalità e Basi giuridiche del trattamento

I Suoi dati personali, raccolti al momento del Suo accreditamento presso la reception vengono trattati dal Titolare al fine di:

  1. tutelare degli immobili, dei locali e dei beni in uso all’Ente a qualunque titolo;
  2. tutelare di ogni altro bene, materiale e immateriale, in possesso del Titolare;
  3. tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori della CCIAA e dei visitatori e/o utenti dei servizi camerali, anche in situazioni particolari in cui dovesse sorgere un’emergenza.

Per tali ragioni, il Titolare consente l’accesso ai propri locali esclusivamente previa verifica dell’identità personale e delle ragioni della visita

Per le finalità precedenti, la base giuridica è da individuarsi nel compito di interesse pubblico assegnato al Titolare dalla normativa vigente.

La CCIAA potrebbe anche essere chiamata, nell’ambito di indagini vertenti su reati, a fornire i dati relativi all’accesso. In tal caso, il trattamento è operato sulla base degli obblighi di legge vertenti sul Titolare (art. 6, par. 1, lett. c, GDPR).

  1. Autorizzati, Responsabili del trattamento e Destinatari dei dati personali

I dati personali sono trattati da personale dipendente della CCIAA previamente autorizzato al trattamento ed appositamente istruito e formato.

I dati personali possono essere trattati da soggetti esterni formalmente nominati dalla CCIAA quali Responsabili del trattamento ed appartenenti alle seguenti categorie:

  • fornitori di servizi di portierato;
  • società che erogano servizi tecnico/informatici.

Nei casi di indagini su reati, i dati relativi all’accesso possono essere comunicati a Forze dell’Ordine, Autorità Giudiziaria o altri soggetti legittimati, ai sensi di legge.

5. Periodo di conservazione dei dati

I dati trattati per le finalità di cui al punto 3 vengono conservati per 7 giorni lavorativi dalla data di acquisizione e poi successivamente distrutti. Nel caso insorga la necessità di impiegare i dati relativi all’accesso quali prove in sede giudiziaria, assicurativa o disciplinare, la conservazione si estenderà sino alla definizione del procedimento nell’ambito del quale gli stessi sono stati impiegati.

6. Natura del conferimento dei dati e conseguenze dell’eventuale mancato conferimento

Il conferimento dei dati richiesti è obbligatorio. Il mancato conferimento comporta l’impossibilità di effettuare l’accesso alla sede.

7. I suoi DIRITTI

Il Regolamento (UE) 2016/679 le riconosce, in qualità di Interessato, diversi diritti, che può esercitare contattando il Titolare o il DPO ai recapiti di cui ai punti 1 e 2 della presente informativa.

Tra i diritti esercitabili, purché ne ricorrano i presupposti di volta in volta previsti dalla normativa (in particolare, artt. 15 e seguenti del Regolamento) vi sono:

  • il diritto di conoscere se il Titolare ha in corso trattamenti di dati personali che la riguardano e, in tal caso, di avere accesso ai dati oggetto del trattamento e a tutte le informazioni a questo relative;
  • il diritto alla rettifica dei dati personali inesatti che la riguardano e/o all’integrazione di quelli incompleti;
  • il diritto alla cancellazione dei dati personali che la riguardano;
  • il diritto alla limitazione del trattamento;
  • il diritto di opporsi al trattamento;
  • il diritto alla portabilità dei dati personali che la riguardano;
  • il diritto di revocare il consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento, basato sul consenso, effettuato prima della revoca.

In ogni caso, lei ha anche il diritto di presentare un formale Reclamo all’Autorità garante per la protezione dei dati personali, secondo le modalità reperibili presso il sito del Garante stesso.

Questa informativa è stata aggiornata in data: 20/05/2021.

Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti leggi l' Informativa completa e clicca sul pulsante "OK" per proseguire con la navigazione ACCETTO NON ACCETTO