Home » Regolazione del Mercato » Agricoltura e certificazione prodotti di qualità » ATTIVITÀ DI CONTROLLO OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA DOP "APRUTINO PESCARESE"

ATTIVITÀ DI CONTROLLO OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA DOP "APRUTINO PESCARESE"

                                        AVVISO AGLI UTENTI PAGAMENTO TARIFFE PREVISTE DAL PIANO DEI CONTROLLI DELLA DOP OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA “APRUTINO PESCARESE”

Si ricorda che il pagamento delle tariffe previste per la DOP Olio extravergine di oliva Aprutino Pescarese può essere effettuato esclusivamente tramite la piattaforma PagoPA oppure presso gli sportelli della Camera di Commercio Chieti Pescara.

            L’AVVISO PAGO PA può essere generato tramite il seguente link:

https://www.chpe.camcom.it/index.php?id_sezione=375

(percorso: Vai al sito – Servizio: Tariffa piano di controllo)

                                                          //////////////////

Designazione della "Camera di commercio industria artigianato ed agricoltura Chieti Pescara"ad effettuare i controlli per le denominazioni di origine protetta "Colline Teatine" e "Aprutino Pescarese" riferite all’olio extravergine di oliva, registrate in ambito Unione europea. 

Scarica il D.M. n. 9393525 del 22-12-2020

Con regolamento (UE) n. 867/2020 della Commissione del 18 giugno 2020, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell’Unione europea - Serie L 201 del 25 giugno 2020 è stata approvata la modifica non minore del disciplinare di produzione della DOP Aprutino Pescarese. Il relativo Disciplinare aggiornato è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale in data 07.07.2020.

olio dop pe

Dal 01/07/2021 entra in vigore il nuovo piano controlli dell’Olio extravergine di olivaDOP Aprutino Pescarese, approvato in sede ministeriale. Esso è stato redatto sulla base delle linee guida Mipaaf del luglio 2020 e ricalca per larghi tratti quello in vigore fino al 30-6-2021.

NOVITA’

  1. validità analisi dei campioni di olio DOP: i serbatoi sotterranei non sono più sufficienti per attribuire validità alle analisi senza scadenza; di fatto soltanto i serbatoi sotto di azoto/argon sono idonei a tal fine (ovviamente devono essere serbatoi  interrati predisposti per battente di azoto/argon). Negli altri casi dopo 45 gg (o 90 gg in taluni casi – come ad es. per i serbatoi con galleggiante) le analisi vanno ripetute e le operazioni di confezionamento sospese in attesa del nuovo certificato DOP;
  2. Introduzione modello di fine operazioni di confezionamento (M06); 
  3. Introduzione del mod. M02 per richiesta certificazione prodotto, in modo tale da rendere più tracciabile la richiesta di prelievo che va sempre inserita nel portale SIAN;
  4. Nel nuovo piano tariffario gli importi dovuti per le richieste di variazione sono cambiati.
  5. Il modello per la richiesta di autorizzazione al confezionamento (M04) sostituisce il precedente “autorizzazione stampa etichettatura”.

Il Reg. UE 1151/2012 richiede che i prodotti agroalimentari che beneficiano della DOP siano  conformi ad un  disciplinare di produzione,  e la verifica del rispetto dei requisiti disciplinati  sia  effettuata  da  strutture  di  controllo  autorizzate dagli  Stati  Membri anteriormente all’immissione in commercio del prodotto.

Scopo

Scopo del Piano di Controllo è quello di illustrare le modalità procedurali e gestionali adottate dalla Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di PESCARA per svolgere l’attività di controllo di conformità e certificazione della DOP OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA “APRUTINO PESCARESE”.

L’obiettivo è assicurare attraverso l’attività di valutazione, ispezione e prove il rispetto dei requisiti di conformità previsti dal disciplinare di produzione e dal piano dei controlli approvato dal Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali.

Campo di applicazione
Il Piano si applica a tutti i soggetti che intendono far parte della filiera produttiva della Denominazione di Origine Protetta OLIO EXTRAVERGINE D’OLIVA “APRUTINO PESCARESE” conformandosi alle prescrizioni ed assoggettandosi ai controlli di conformità effettuati da Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di PESCARA previsti dal presente Piano di Controllo.

Elenco Aziende inserite nel sistema di controllo:

NORMATIVA DI RIFERIMENTO

  • D.M. n. 9393525 del 22.12.20 - Designazione della Camera di commercio Chieti Pescara quale Organismo di controllo per la DOP dell’olio extravergine di oliva “Aprutino Pescarese”

  Disciplinare di produzione olio DOP Aprutino Pescarese: pubblicato sul sito MIPAAF in data 24.06.2020

 • Modifica non minore del  Disciplinare DOP Aprutino Pescarese  pubblicato nella Gazzetta Ufficiale in data 07.07.2020

 
RESPONSABILE
Struttura di controllo DOP Aprutino Pescarese
Camera di Commercio di Chieti Pescara
Dott.ssa Maria Loreta Pagliaricci
 
Questo sito utilizza cookie tecnici e cookie di profilazione di terze parti leggi l'Informativa completa e clicca sul pulsante "ACCETTO" per proseguire con la navigazione